Arthur Hayes chiede di essere esonerato dal carcere

 
Il co-fondatore ed ex-CEO dell’exchange di criptovalute BitMEX Arthur Hayes ha richiesto ad un tribunale di non essere condannato al carcere per non aver creato una rete antiriciclaggio sulla piattaforma – e ha affermato che non ripeterà i suoi crimini. Hayes ha anche chiesto il permesso di vivere all’estero e viaggiare liberamente….Continua a Leggere: Arthur Hayes chiede di essere esonerato dal carcere

Continua a leggere…

0
0
May 5, 2022

Leave a Reply

Your email address will not be published.